Powered by Alimat s.r.l.
21 Aprile

Esenzione Imu piattaforme petrolifere, il Governo si fermi

A quanto pare nel testo del decreto-legge approvato dal Consiglio dei Ministri la scorsa settimana, la c.d. "manovrina", sarebbe contenuta una norma interpretativa che esenta dal pagamento dell'Imu e dell'Ici, retroattivamente per il periodo 2011-2016, le piattaforme petrolifere.

Si tratterebbe di una scelta scellerata: un regalo di circa 300 milioni di euro alle compagnie petrolifere a danno delle casse dei Comuni interessati dalla presenza di tali impianti. Inoltre tale disposizione si porrebbe in contrasto con le risoluzioni approvate alla Camera in commissione finanze nel giugno 2016 e con il consolidato orientamento interpretativo della Corte di Cassazione. Il Governo si fermi e scelga di stare dalla parte dell'interesse generale degli enti locali e non dell'interesse particolare delle società petrolifere.



Questo sito utilizza i cookie. L’accesso al sito implica il consenso a loro utilizzo.

Link per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo